X
  • Prossima stagione
PATATE VIOLA VITELOTTE FRESCO DALL'ORTO CEBON
  • PATATE VIOLA VITELOTTE FRESCO DALL'ORTO CEBON

PATATE VIOLA, 1Kg

6,00 €
Tasse incluse

Coltivate

Prive di conservanti e coloranti

1000 g

Produzione propria

Autunno

Usale per primi piatti, fritture, impasti


Patate viola: gustose, salutari e accattivanti.
Coltivate senza l'utilizzo di prodotti chimici.

Le nostre patate viola sono piantate, raccolte e selezionate a mano, come vuole la buona tradizione contadina.

Quantità
Non ci sono abbastanza prodotti in magazzino


BestSellers

  • Prossima stagione

PATATE MARABEL, 1KG

 

Patate a pasta gialla: classiche patate per tutti gli usi dalla resa perfetta non solo fritte, ma anche nelle cotture al forno e al vapore.Coltivate con amore con un'agricoltura ecosostenibile. Come vuole la tradizione contadina, piantiamo, raccogliamo e selezioniamo a mano le patate per garantire un prodotto eccellente.

Patate viola!
gustose
salutari
accattivanti

Coltivate senza l'utilizzo di prodotti chimici; piantate, raccolte e selezionate a mano.
Il colore viola è dovuto alla presenza di antocianine, pigmenti che hanno proprietà antiossidanti e antinfiammatorie. Oltre ad essere salutare, questa varietà è buonissima e molto scenografica: ha infatti un particolare sapore di castagna e mantiene il colore violetto anche con la cottura

Le patate viola vitelotte sono un’antica varietà di Solanum tuberosum originaria del Perù. Si presentano di dimensioni inferiori rispetto alle più comuni patate gialle e hanno forme oblunghe o rotondeggianti. La buccia è scura e la polpa di un viola carico screziato di bianco.
Il sapore è leggermente più dolce delle patate a pasta gialla e presenta un leggero sentore di castagna.

Le nostre patate viola sono piantate, raccolte e selezionate completamente a mano.

Oltre ad essere salutare, questa varietà è buonissima e molto scenografica: mantiene infatti il colore violetto anche con la cottura, in particolare mantenendo la buccia. Si ottengono così colorati purè ed imprevedibili gnocchi. Le patate viola possono infatti essere cucinate come le più tradizionali gialle: al forno, fritte, bollite o creando dolci stuzzicanti.

I SEGRETI DI CEBON

Le patate viola violet queens differiscono dalle vitellote per la maggiore pezzatura, il colore più scuro, quasi tendente al nero ed il sapore che ricorda la barbabietola.



Come riciclare la confezione di questo prodotto.

L’insalata di pollo e patate viola è ottima anche mangiata fredda durante un picnic.

Ingredienti:

Patate viola 300 g

Porro 1

Spicchi d'aglio 2

Cucchiai di vinaigrette 4

Sale e pepe q.b.

Olio evo q.b.

Petti di pollo 500 g

Lavate pelate e tagliate a tocchetti le patate. Metteteli a bollire per 10/15 minuti. Scolateli e lasciateli raffreddare. Tagliate il petto di pollo a pezzetti e fatelo saltare in padella con un filo d’olio. Basteranno 5/10 minuti per la cottura. Unite pollo e patate in una ciotola, condite con la vinaigrette e l’aglio a pezzi. Dopo aver amalgamato con cura, aggiungete anche il porro a rondelle. Aggiustate di sale e pepe. Gustatevela calda o fredda, a piacimento.

Benefici degli ingredienti

Questo tubero è ricco di vitamina C, ferro e potassio e povero di calorie, proteine e grassi.
Il colore viola è dovuto alla presenza di antocianine, pigmenti della famiglia dei flavonoidi che sono efficienti antiossidanti e antinfiammatori: infatti neutralizzano i radicali liberi e gli agenti ossidanti prodotti dal metabolismo cellulare. Inoltre aiutano a proteggere il sistema circolatorio e stimolano la risposta immunitaria.