LAVANDA CEBON
  • LAVANDA CEBON

LAVANDA

4,90 €
Tasse incluse

Coltivata

Priva di conservanti e coloranti

20 g

Produzione propria

Estate

Usala per piatti di carne, pesce, pasta, dolci


Tutto il profumo del nostro campo di lavanda. Dopo la lunga attesa della fioritura arriva il momento più bello: la raccolta immersi nell’inebriante aroma tipico di questi meravigliosi fiori.

Quantità
Ultimi articoli in magazzino
4 rimanenti

BestSellers

SAMBUCO

 

Del sambuco non si getta nulla. In fitofarmacia, in cosmesi e in cucina si usano foglie, fiori, frutti e cortecce. Raccoglierlo è una festa che ci arricchisce di preziosi ingredienti per tante nostre preparazioni.

Un campo di lavanda fiorito è un inno all’estate, all’allegria e alla libertà!

La lavanda è un fiore ricco di oli essenziali. Noi lo usiamo abitualmente in cucina, anche se non si tratta di un ingrediente così diffuso.

Eppure la lavanda trova impiego sia nella preparazione dei dolci che dei piatti salati.

La nostra lavanda cresce libera nei nostri terreni, rinvigorita dall’energia del sole e cullata dal vento. Per questo si può utilizzare tranquillamente in cucina senza alcun rischio se non quello di innamorarsi di questo meraviglioso ingrediente.

L’essiccazione viene effettuata nel nostro laboratorio a bassa temperatura, per preservare le proprietà del fiore appena raccolto.

Il segreto per ottenere fiori di lavanda secchi perfetti e colorati è raccogliere gli steli carichi di fiori quando la maggior parte è ancora in bocciolo, appena prima che si schiudano e una parte è sbocciata. La raccolta deve avvenire nel periodo balsamico della giornata, poi si può procedere con la disidratazione in laboratorio.

Il momento della raccolta è per noi un momento di festa. Procediamo manualmente rispettando gli insetti impollinatori e non, che sono indispensabili per avere campi sempre ricchi di fiori e frutti. Questi accorgimenti servono per preservare l’ecosistema, obiettivo che guida ogni azione nella nostra azienda agricola.

I SEGRETI DI CEBON

Alla prima raccolta nel 2017 eravamo in estasi. Abbiamo iniziato ad usare la lavanda per personalizzare sughi, arrosti, dolci e confetture, scoprendo sapori sempre nuovi e sorprendenti, oltre che per profumare il guardaroba.



Come riciclare la confezione di questo prodotto.

LAVANDA CEBON

Meringhe alla lavanda

Le meringhe alla lavanda sono perfette come dolcetto o come ingrediente per guarnire gelati o torte.

Ingredienti

3 albumi a temperatura ambiente

220 g zucchero a velo

qualche goccia di succo di limone

1 cucchiaio di fiori di lavanda

Montate a neve gli albumi con metà zucchero a velo e qualche goccia di limone. Aggiungete l’altra metà di zucchero incorporandolo dal basso verso l’alto per non smontare il composto. Aggiungete i fiori di lavanda polverizzati al mortaio. Formate i ciuffi di meringa sulla placca da forno rivestita di carta da forno e cuocete le meringhe per 2-3 ore a 80 gradi.

Benefici degli ingredienti

La lavanda in infusione aiuta a calmare la tosse, a far passare il mal di testa e favorisce il sonno.