SAMBUCO DISIDRATATO CEBON
  • SAMBUCO DISIDRATATO CEBON

SAMBUCO

4,00 €
Tasse incluse

Spontaneo

Privo di conservanti e coloranti

20 g

Produzione propria

Estate

Usalo per dolci e bevande


Del sambuco non si getta nulla. In fitofarmacia, in cosmesi e in cucina si usano foglie, fiori, frutti e cortecce. Raccoglierlo è una festa che ci arricchisce di preziosi ingredienti per tante nostre preparazioni.

Quantità
Ultimi articoli in magazzino
4 rimanenti

BestSellers

LAVANDA

 

Tutto il profumo del nostro campo di lavanda. Dopo la lunga attesa della fioritura arriva il momento più bello: la raccolta immersi nell’inebriante aroma tipico di questi meravigliosi fiori.

Tris Natalizio Oleoliti CeBon

 

Il regalo natalizio perfetto per prenderti cura della tua Persona. Box di cartone con fiocco natalizio che custodisce al suo interno tre oleoliti: -oleolito di lavanda 20ml -oleolito di iperico 20ml -oleolito di calendula 20ml

Quanto dura l’estate? Ce lo dice il sambuco: la fioritura indica l’inizio dell’estate, la maturazione delle bacche la fine.

I fiori di sambuco sono da sempre utilizzati per preparare degli infusi per le molteplici proprietà benefiche della pianta. Bastano 4 grammi di fiori ogni 15 ml di acqua bollente per ottenere una bevanda da sorseggiare lentamente in un momento di relax.

I fiori di sambuco in cucina donano un sapore gradevole, sono delicati e profumati.

Noi li raccogliamo nei nostri terreni, dove le piante crescono con la sola energia della natura. L’essiccazione a bassa temperatura nel nostro laboratorio, viene effettuata subito dopo la raccolta, per preservare le proprietà del fiore.

La raccolta dei fiori di sambuco è manuale. Insieme agli insetti impollinatori condividiamo la gioia di poter disporre di questi meravigliosi e profumati fiori bianco crema, infatti agiamo senza disturbarli. Ad ogni raccolta manteniamo sulla pianta una grande quantità di fiori per preservare l’ecosistema e la risorsa per gli anni a venire.

I fiori di sambuco rilasciano una forte fragranza fruttata e speziata. Passeggiare tra le piante in fiore assaporando l’aria ricca di profumo fa parte dei nostri rituali delle giornate estive

I SEGRETI DI CEBON

Trasformiamo i fiori di sambuco in golosissime frittelle da gustare come stuzzichino o come merenda, aggiungendo lo zucchero alla pastella.



Come riciclare la confezione di questo prodotto.

SAMBUCO CEBON

Panna cotta ai fiori di sambuco

Prepara un delizioso dessert, originale e fuori dal comune

Ingredienti

200 g panna liquida

50 ml latte intero

70 g yogurt intero

30 g zucchero

7 g gelatina in foglie

fiori di sambuco

essenza di vaniglia

Unite yogurt, latte, panna e zucchero in una ciotola. Una volta sciolto lo zucchero trasferite in un pentolino, unendo i fiori di sambuco e cuocendo il composto senza far bollire. Lasciate raffreddare. Ammollate la gelatina per 10 minuti in acqua fredda e unitela (strizzata) al composto. Aggiungete la vaniglia, filtrate, trasferite negli stampi e lasciate il preparato a raffreddare in frigorifero. Per rendere il dolce più appagante alla vista potete servirlo guarnito con gocce di vaniglia e fiori di sambuco.

Benefici degli ingredienti

Al sambuco è riconosciuta la capacità di abbassare la febbre, contrastare le allergie e di migliorare il transito intestinale.